Scuola dell'Infanzia

Scuola dell'Infanzia "LATINI"

 Codice meccanografico: APAA83103A Frazione Mozzano A.P.Tel. 0736310373 ORARIO...

Scuola dell'Infanzia

Scuola dell'Infanzia "COLLODI"

 Codice meccanografico: APAA831018 Via Rossini; Ascoli PicenoTel. 0736257025...

Scuola Primaria

Scuola Primaria "SAN SERAFINO - GALIE'"

 Codice meccanografico: APEE83101D Via S. Serafino da...

Scuola Primaria

Scuola Primaria "LATINI"

 Codice meccanografrico: APEE83103G Frazione Mozzano A.P.Tel. 0736310167 ORARIO...

Scuola Primaria

Scuola Primaria "RODARI"

 Codice meccanografico: APEE83102E Via S. Serafino da Montegranaro;...

Scuola Secondaria I°

Scuola Secondaria I° "CANTALAMESSA"

 Codice meccanografico: APMM83101C Via N. Sauro, 20;63100 Ascoli...

Scuola dell'Infanzia

Scuola dell'Infanzia "CIOTTI"

 Codice Meccanografico: APAA831029 Via F. Ciotti; Venagrande Ascoli...

Scuola Secondaria I°

Scuola Secondaria I° "CECI"

 Codice meccanografico: APMM83101C Via S. Serafino da Montegranaro;63100...

"Science day. Mangiamondo Alimentazione e Qualità della vita"

Valutazione attuale:  / 0

Si è svolta il 12 maggio la manifestazione finale del Progetto d’Istituto “Giornata delle Scienze”, dal titolo “Science day. Mangiamondo Alimentazione e Qualità della vita”. Durante l’edizione dell’a.s. 2017/18 si è svolto l’evento conclusivo del progetto Erasmus plus KA1 “Worldhug”, con l’esposizione di attività realizzate nel corso dell’anno dai docenti coinvolti nella mobilità estera nelle varie sezioni e classi dell’Istituto e  di attività scientifiche in CLIL. L’evento è stato presentato dal Dirigente Scolastico e dal professor Ballatori che hanno illustrato ai numerosi genitori presentato i progetti “Abbracciamondo” e “La Giornata delle Scienze” e hanno poi ceduto la parola al Dott. Mauro Maria Mariani, specialista in Angiologia, “Mangiologo” e Consulente nutrizionista su numerosi programmi della RAI. Il Dott. Mariani , con il suo autorevole intervento, ha presentato la sua ricetta da adottare nel quotidiano per un sano stile di vita   

                                31879952 1774340575965286_2036093456429875200_n          20180510 174806

La manifestazione, giunta all’undicesima edizione, ha coinvolto gli alunni dei tre ordini di scuola del nostro Istituto: i bambini di 5 anni della scuola dell’infanzia dei plessi "Ciotti", "Collodi" e "Latini", gli alunni delle classi quarte del plesso “Rodari” e gli alunni della Scuola Secondaria di i grado dei plessi “Cantalamessa” e “Ceci”, e gli alunni delle Scuole Secondarie di II grado: Istituto Tecnico Agrario “C. Ulpiani” e l’Istituto di Istruzione Superiore “Mazzocchi Umberto I”. Per vedere tutte le foto sfogliate la gallery cliccando qui

Alla manifestazione hanno inoltre partecipato l’Avis come sponsor, e alcuni esercenti locali che hanno offerto degustazione di prodotti tipici: Coal di via Boito, AMA Aquilone, Oleificio Fratoni, Sabelli Spa, Forno Marozzi e Frutta di Luca Brunori. 

I 20 esperimenti/attività presentati dagli alunni e dai docenti coinvolti sono stati dislocati tra l'Aula Magna "Ceci", le aule del plesso "San Serafino-Galiè" e il plesso "Rodari". I visitatori hanno potuto seguire un percorso immaginario tra le capitali europee, a cui ogni esperimento era abbinato, seguendo le indicazioni sapientemente preparate dallo staff di progettazione. Gli ospiti hanno inoltre potuto ammirare lungo i corridoi e il percorso guidato esposizioni di attività, cartelloni e manufatti realizzati nel corso dell'anno scolastico dallo staff di mobilità Erasmus in collaborazione con i docenti di sezione/classe.

La manifestazione è stata pubblicizzata sulle pagine social dei docenti, del Dott. Mariani, dell'Istituto, del Comune di Ascoli Piceno e dell'Ufficio Scolastico Regionale  e tramite un articolo di FotoSpot Agenzia, testata giornalistica on line (per visualizzare gli articoli cliccare sulle parti sottolineate)

La redazione di Vera TV ha realizzato un servizio sull'evento che è andato in onda in diverse giornate sul canale 79, ed è stato pubblicato sulla pagina facebook e sul canale youtube dell'emittente.

Spettacolo: "Primavera al teatro"

Valutazione attuale:  / 0

Il nostro Istituto ha partecipato allo spettacolo tenutosi il 21 marzo presso il teatro “Ventidio Basso”. L’incasso della serata, organizzata a scopo benefico dall’Associazione “Ascoltiamo” è stato devoluto all’associazione “La casa di Asterione” che da anni promuove progetti sull’inclusione tra alunni diversamente abili e normodotati nelle scuole, a supporto di comunità terapeutiche, centri di accoglienza, etc.

La manifestazione, oltre all’importante tema solidale, ha rappresentato l’occasione per presentare al pubblico presente in teatro il progetto d’Istituto “Abbracciamondo” realizzato grazie al finanziamento della call Erasmus plus KA1 2017, grazie al quale uno staff di 17 persone ha seguito corsi di formazione linguistica e metodologica all’estero.

Nel corso della serata si sono esibite, oltre ad alcune scuole di danza del territorio, gli alunni del corso musicale della Scuola Secondaria di I grado, il coro dei bambini delle classi prime e seconde dei plessi di Scuola Primaria e una rappresentanza degli alunni della Scuola Secondaria di I grado con una coreografia di danza. Le esibizioni degli alunni sono state coordinate da alcuni dei docenti che hanno partecipato alla mobilità estera con il supporto e la collaborazione dei docenti di classe.

In allegato gli articoli del quotidiano on line "Cronache Picene" sulla conferenze stampa di presentazione dello spettacolo e per la donazione dell'incasso

 Locandina Primavera_al_teatro

"Carnevale in piazza"

Valutazione attuale:  / 0

In allegato il video con alcuni momenti della manifestazione carnevalesca in Piazza del Popolo dedicata a tutti gli alunni delle scuole della cttà. Gli alunni della scuola primaria e secondaria del nostro Istituto hanno scelto tematiche inerenti il progetto d'Istituto "Abbracciamondo - Erasmus plus KA1"

Incontro con Vincenzo Vetere

Valutazione attuale:  / 0

Sabato 17 marzo gli alunni della scuola Secondaria "Cantalamessa" e "Ceci" hanno partecipato all'incontro organizzato e promosso dal nostro IC con Vincenzo Vetere. La sua forza nel trasformare un percoso di vita adolescenziale difficile è un monito e un aiuto per tutte le vittime di bullismo e cyberbullismo. Gli alunni hanno ascoltato con partecipazione il suo racconto e hanno fatto a Vincenzo molte domande. 

Leggi tutto: Incontro con Vincenzo Vetere

Il sito utilizza solo cookie tecnici e cookie di terze parti. Chiudendo il banner o continuando la navigazione, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori info, anche in ordine alla disattivazione, consulta l'informativa completa leggi l'informativa cookie completa